KRISIS Winter Edition - “Vuoi parlarmi? Ti ascolto” - Incontro e proiezione film

Venerdì 30 Dicembre 2016 Sala Carlo Lizzani

Venerdì 30 Dicembre p.v. alle ore 19.00 presso la Sala Lizzani, nel Complesso di San Domenico, la città di Fondi ospiterà la “KRISIS Winter Edition”, iniziativa culturale ad ingresso gratuito promossa dalle Associazioni KRISIS e A.S.D. Boca Itri e patrocinata dal Comune di Fondi e dal Parco Naturale Regionale dei Monti Ausoni e Lago di Fondi.

La manifestazione, dal titolo “Vuoi parlarmi? Ti ascolto”, si propone di affrontare il tema della diversità, in particolare della sordità, dando vita a un dibattito che prevede la partecipazione di ospiti che affronteranno l’argomento in ambito sociale, filosofico e cinematografico.

In apertura l’attrice Serina Stamegna leggerà alcuni brani tratti da “The five-sensed world” (“La storia della mia vita”, 1910), il libro autobiografico di Helen Keller, scrittrice, attivista e insegnante statunitense, sordo-cieca dall’infanzia, la cui storia ispirò il celeberrimo film di Arthur Penn “Anna dei miracoli” (1962).

Interverranno, tra gli altri, Debora Iannaccone – figlia di genitori sordi, studiosa LIS - Lingua dei Segni Italiana –  e Salvatore Mazziotti, docente in Storia e Filosofia e Presidente dell’Associazione KRISIS. L’incontro sarà moderato da Joseph Pennacchia.

Al termine dell’incontro sarà proiettato il film “La famiglia Belier” (2014, Éric Lartigau), commedia che ha fatto emozionare oltre 7 milioni di spettatori in Francia. La pellicola racconta la storia di una sedicenne che vive in una famiglia dove tutti tranne lei sono sordi e che quando scopre di avere una bellissima voce deve trovare il coraggio di dire ai genitori che vuole trasferirsi a Parigi per studiare canto. Esplorando l’universo e la quotidianità dei non udenti il pubblico potrà confrontarsi con l’integrazione e approfondire il tema della diversabilità.

«La sordità – affermano gli organizzatori – può divenire fonte di arricchimento qualora si riesca a superare la sofferenza e l’isolamento che la disabilità uditiva comporta e ad attuare i non facili cambiamenti necessari a costruire una buona qualità della relazione e degli scambi comunicativi. Con l’iniziativa “Vuoi parlarmi? Ti ascolto” ci si propone di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla sordità, spesso vittima di stereotipi e pregiudizi e quindi di discriminazioni proprio a causa di un’informazione scorretta e imprecisa».

Prima della proiezione sarà premiato il video promozionale della manifestazione che ha ottenuto il maggior numero di voti su Facebook. Il premio sarà conferito dal Presidente Onorario dell’Associazione KRISIS Paolo Ialongo.


www.fondicittasmart.it

#fondiCittaSmart

#laCittaAportataDiMano

#noApp