“Crescono in me le parole. Da Dante a Wojtyla i versi più belli dedicati alla Mamma”

Domenica 8 Maggio 2016 Palazzo Caetani

Domenica 8 Maggio p.v., alle ore 19.00 nel Salone di rappresentanza del Palazzo Caetani di Fondi, avrà luogo lo spettacolo “Crescono in me le parole. Da Dante a Wojtyla i versi più belli dedicati alla Mamma”.

L’iniziativa, promossa per celebrare la Festa della Mamma, è organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Fondi in collaborazione con il Parco Naturale Regionale dei Monti Ausoni e Lago di Fondi e l’Associazione musicale Ferruccio Busoni.

A dare voce a poeti quali Dante Alighieri, William Blake, Edmondo De Amicis, Evgenij Aleksandrovic Evtusenko, Carlo Alberto Salustri, Rudyard Kipling, Rabindranath Tagore, Pier Paolo Pasolini, Edith Bruck, Eduardo De Filippo, Giovanni Gigliozzi, Salvatore Quasimodo, Karol Wojtyla saranno Gino Fiore – poeta, drammaturgo, attore – e Anna Maria Aspri, attrice di grande spessore e versatilità.

Il tutto accompagnato dai virtuosismi di Cristiano Lui (fisarmonica-bandoneon), Stefano Ciotola (chitarra) ed Elisabetta Morelli (pianoforte) con musiche di Astor Piazzolla, Cristiano Lui, Ludwig van Beethoven, Ennio Morricone, Kurt Weill, Erik Satie, Johann Pachelbel. Le luci e l’amplificazione sono a cura di Erasmo Giuliani.

La regia è di Gino Fiore, che afferma: «Non si poteva creare magia più appropriata per onorare al meglio la Festa della Mamma. Su tutto e su tutti si può ragionare con idee diverse e contrapposte, si può discutere tranne che sulla figura materna, il bene per eccellenza, l’amore incondizionato ed eterno. E’ nato così, con le giuste persone, in una cornice da favola, lo spettacolo che offriremo al pubblico Domenica prossima».


www.fondicittasmart.it

#fondiCittaSmart

#laCittaAportataDiMano

#noApp