Eventi celebrativi San Sotero Papa di Fondi - Giornata Mondiale della Terra n.2

Venerdì 22 - Sabato 23 Aprile 2016 Palazzo Caetani - Duomo di San Pietro Apostolo

Come anticipato, la città di Fondi si prepara ad accogliere nei giorni Venerdì 22 e Sabato 23 Aprile prossimi gli eventi celebrativi su San Sotero Papa di Fondi e la Giornata Mondiale della Terra, organizzati da Comune di Fondi, Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi e Pro Loco Fondi in collaborazione con gli Istituti scolastici cittadini, il duomo di San Pietro Apostolo - Antica Cattedrale, l’Associazione Ristoranti di Fondi e con il patrocinio della Regione Lazio.

Venerdì 22, dopo il Workshop Internazionale “Canti, riti e danze degli animali” previsto presso Palazzo Caetani nella mattinata, è in programma alle ore 15.30 nella medesima sede la conferenza “L’ecologia integrale della Lettera Enciclica ‘Laudato si’’ di Papa Francesco sulla cura della casa comune”, che vedrà come relatrice Suor Christine Gautier, Dottore in teologia, docente di Teologia morale alla Pontificia Università San Tommaso d’Aquino di Roma - Angelicum.
«La casa comune, ricevuta in dono da tutti gli uomini, condivisa, e poi lasciata in eredità alle generazioni future, lega tutta l’umanità in una solidarietà radicale – afferma Suor Christine . Non a caso torna come un ritornello il leitmotiv: “Tutto è legato”. L’attuale crisi ambientale, che tocca questa casa comune e quindi la convivenza stessa degli uomini sulla terra, è quindi anche crisi morale. Allora non c’è una risposta semplice a questa crisi: lo sguardo deve abbracciare tutta l’attività umana, deve essere integrale, abbracciare la complessità della realtà. Nonostante una descrizione realistica del degrado del mondo, la prospettiva non è manichea né pessimista perché, come afferma il Santo Padre, “l’umanità ha ancora la capacità di collaborare per costruire la nostra casa comune”. Entrando in una dinamica di dialogo, il Papa è propositivo: alla luce del Vangelo della creazione e della fiducia che Dio pone nell’uomo, cerca di aprire delle piste di riflessione sia teoriche che pratiche e spirituali per promuovere un cambiamento di mentalità globale».

Alle ore 18.00 nel duomo di San Pietro Apostolo avrà luogo una Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta dall’Arcivescovo di Gaeta Mons. Fabio Bernardo D’Onorio in onore di San Sotero Papa, cui seguirà la processione con il busto argenteo di San Sotero, accompagnata dalla Banda Musicale “Città di Fondi”, che si snoderà per le strade del centro secondo il seguente itinerario: duomo di San Pietro apostolo, corso Appio Claudio, viale della Libertà, via Roma, via Nazario Sauro, viale Marconi, corso Appio Claudio, via Tommaso d’Aquino, via Cavour, sosta in via San Sotero, via Cavour, piazza Porta Vescovo, via Onorato I Gaetani, corso Italia, via Oberdan, piazza IV Novembre, viale Vittorio Emanuele III, piazza Unità d’Italia, corso Appio Claudio, duomo di San Pietro.

Il comunicato stampa di domani darà conto del programma di Sabato 23, che prevede una dissertazione sulla figura del Papa di Fondi, la presentazione dei lavori realizzati dagli Istituti scolastici cittadini e un concerto delle “Quattro stagioni” di Vivaldi. Le iniziative si concluderanno con una degustazione gastronomica a cura dell’Associazione Ristoranti di Fondi.